boxe

Al 7° Memorial Lasagna fioriscono i giovani pugili

Nel match clou vittoria del pugile Pappalardo. Bene i debuttanti della Boxe Mantova e della Mantova Ring
Francesco Ventura - organizzatore

Bilancio positivo per il settimo Memorial Attilio Lasagna di pugilato. Oltre alla vittoria del medio del manager mantovano Francesco Ventura Gianluca Pappallardo sul francese Kassimou Mouhamadou, la riunione ha visto la nascita di una nuova generazione di pugili virgiliani con i ragazzi della Boxe Mantova e della Mantova Ring. Indicazioni positive sono giunte dai debuttanti assoluti Nicholas Froldi, Gabriele Araldi, Francesco Viotto oltre al buon incontro di Bertaiola. Di altissimo livello è stato il match professionistico vinto da Pappalardo dopo un incontro equilibrato ma con il catanese decisamente più preciso e pungente.