Ciclismo

Edoardo Affini maglia rossa alla Vuelta

Il corridore buscoldese, primo manrovano nella storia, diventa leader della gara che domani riparte dai Paese Baschi
Dal sito www.teamjumbovisma.com
Dal sito www.teamjumbovisma.com
Dal sito www.teamjumbovisma.com
Dal sito www.teamjumbovisma.com

Quella appena trascorsa è una domenica che Edoardo Affini non dimenticherà mai. Il corridore buscoldese della Jumbo-Visma, al termine della terza e ultima tappa in terra olandese della Vuelta, ha scalato la classifica generale issandosi in prima posizione e conquistando così la maglia rossa di leader della corsa. Una vera e propria impresa quella Edo, primo mantovano di sempre a guidare la superclassica spagnola che dopo un giorno di pausa ripartirà proprio dai Paesi Baschi. Il suo Team si sta rivelando assoluto protagonista della corsa e così dopo la vittoria nella crono a squadre che ha premiato l’idolo di casa Gesink e la seconda tappa che ha regalato la roja a Teunissen ieri è stata la volta di Affini, che nonostante il bis concesso da Sam Bennett, ha beneficiato di una sorta di staffetta organizzata dalla Jumbo per regalarsi una giornata che non dimenticherà mai. La Vuelta riprenderà con la Victoria-Laguardia di 152 chilometri e mezzo e le prime impegnative salite.

Segui la diretta di Telemantova