Atletica leggera

Giulia Guarriello in luce in Austria. Nel meeting di Eisenstadt è terza, con season best

Domina la batteria. Nella finalissima del meeting austriaco Guarriello, classe 2001, ha chiuso terza, in 13"50

Giulia Guarriello si è messa in luce nel meeting internazionale di Eisenstadt, in Austria. Nei 100 ostacoli la mantovana tesserata per l'Atletica Reggiolo Guastalla si impone in batteria, prima con il nuovo miglior tempo stagionale in 13"43. Nella finalissima del meeting austriaco Guarriello, classe 2001, ha chiuso terza, in 13"50 con una buona dose di vento contro. La vittoria è andata all'altra azzurra Nicla Mosetti (classe 1997, tesserata per Bracco Atletica) che ha chiuso in 13.26. Seconda la lussemburghese Victoria Rausch. Giulia Guarriello torna dall'Austria con il primo acuto internazionale del 2022 e il nuovo season best.

Segui la diretta di Telemantova