Mondiali di Pallavolo

Italvolley agli Ottavi. Alessandro Michieletto sempre più imprescindibile per gli azzurri

12 i punti a referto per il castiglionese, nei tre set a zero sulla Cina. Agli Ottavi sarà Italia-Cuba
Alessandro Michieletto in azione contro la Cina. Foto @FIPAV
Alessandro Michieletto in azione contro la Cina. Foto @FIPAV
Alessandro Michieletto in azione contro la Cina. Foto @FIPAV
Alessandro Michieletto in azione contro la Cina. Foto @FIPAV

Il 3-0 dell'Italvolley alla Cina promuove gli azzurri agli Ottavi di finale del Mondiale. E dal girone eliminatorio di Lubiana, qualora ce ne fosse ancora bisogno, arriva la conferma di una certezza. Alessandro Michieletto è sempre più centrale e determinante nelle sorti della nazionale italiana di pallavolo. Perno imprescindibile degli azzurri di Fefè De Giorgi, il castiglionese Michieletto è sempre più un fattore. Giovanissimo, parliamo pur sempre di un classe 2000, lo schiacciatore stella della Trentino Volley, è il mancino azzurro che - ai Mondiali - ha già piegato Canada, Turchia e Cina. 12 i punti a referto nei tre set a zero sulla Cina per Michieletto.

Con i gironi mondiali ormai alle spalle, adesso inizia il tempo dei playoff. Agli Ottavi il calendario propone un complicato Italia-Cuba a Lubiana. Dopo l'Europeo 2021, per Michieletto ancora la vetrina internazionale per incantare gli appassionati di volley.

Matteo Bursi
Segui la diretta di Telemantova