Milan: Calhanoglu, ho sentito Maldini ma ora penso a Europei

Il giocatore turco è in scadenza con i rossoneri
(ANSA) - ROMA, 10 GIU - "Ho sentito tre giorni fa Paolo Maldini, mi ha chiamato. Abbiamo parlato del Milan, ho detto che volevo concentrarmi sull'Europeo": Hakan Calhanoglu, alla vigilia di Italia-Turchia parla anche del Milan. "La prima responsabilità ce l'hanno loro - ha aggiunto non sbilanciandosi sul futuro - con grande rispetto però parlerò sempre con Maldini e Massara". (ANSA).
MS