Calcio serie C

Pari sofferto del Mantova contro il Lecco. Al "Martelli" finisce 1-1

Mantova-Lecco 1-1. Al gol dell'ex Ganz ha risposto Guccione in mischia. "Hanno meritato di più loro" ha dichiarato mister Lauro
Lauro, Guccione e Masiello, le voci dei protagonisti nel post gara

Quando viene fuori il carattere, il Mantova non è secondo a nessuno. Lo dimostra il match contro il Lecco dove i neroazzurri hanno dimostrato una netta superiorità, ma la perseveranza dei biancorossi alla fine è stata decisiva per la conquista del pareggio finale. Buon per il Mantova. Un pareggio confortante in vista di una settimana difficile che comprende il match di mercoledì contro la Triestina in trasferta ed il ritorno domenica al Martelli contro il Sudtirol. Un 1-1 che consente ai biancorossi di rimanere stabili a metà classifica in un torneo sempre più difficile da affrontare domenica dopo domenica. La cronaca. Aumentano gli spettatori al Martelli, quasi 1500  in una serata gradevole con terreno in perfette condizioni. Mister Lauro recupera De Cenco  anche se non al 100 %. Tra gli undici c'è Paudice con Esposito in difesa. Parte fortissimo il Lecco di mister Zironelli vicino al gol con Masini e Mastroiannni. Il Mantova fa fatica a rispondere rimanendo in balia dell'avversario per tutto il corso della prima frazione di gioco. Nella ripresa il Lecco aumenta d'intensità e colpisce l'incontro con Iocolano. Nel Mantova entra De Cenco e la squadra cambia volto in avanti sfiorando il vantaggio con Messori. Il Lecco si ricompone subito e passa con l'ex Ganz che per rispetto non esulta.  Sembra tutto finito ma da un calcio da fermo si forma una mischia che Guccione risolve in mezzo all'area piccola. Il Mantova potrebbe anche raddoppiare ma non sfrutta a dovere un contropiede. Finisce1-1 e mercoledì si ritorna già in campo in Friuli.  

Nelle interviste
Maurizio Lauro - Allenatore Mantova 1911
Filippo Guccione - Capitano Mantova 1911
Ettore Masiello - Presidente Mantova 1911