Basket serie A2

Stings ko a Pistoia, ai playoff sarà sfida con Torino

La Staff cede 86-78 dopo due overtime. Sabato si parte con gara 1 di post season in Piemonte
Mario Ghersetti, capitano Staff Mantova
Mario Ghersetti, capitano Staff Mantova

La vittoria è sfumata dopo 50 minuti di battaglia. Gli Stings lasciano sul campo della Giorgio Tesi Group Pistoia gli ultimi due punti del girone azzurro della fase ad orologio del campionato di serie A2. Al PalaCarrara finisce 86-78 al termine di un doppio overtime con i ragazzi di Di Carlo che in un paio di occasioni hanno recuperato un match che sembrava già finito, cedendo solo negli ultimi minuti del secondo supplementare. Biancorossi alla palla a due con Maspero, Veideman, Ceron, Ghersetti e Weaver. Partono bene gli ospiti che trascinati da un ispirato Maspero, autore di 7 punti, prendono un po' di margine. Pistoia però rientra e chiude il primo quarto a contatto sotto 15-14. Nel secondo parziale sale in cattedra Ricky Cortese. L'ala ferrarese, ristabilitasi dopo la botta al ginocchio contro Ravenna, segna 8 punti permettendo alla Staff di arrivare all'intervallo ancora avanti sul 32-27. La bomba del capitano, al rientro sul parquet, regala il massimo vantaggio Stings sul 37-29. Pistoia con Wheatle, Querci e Saccaggi torna a -1 ma ancora Cortese segna da 3. Mantova resta sul pezzo ed entra nel quarto quarto ancora avanti sul 48-47. Il primo vantaggio della GTG arriva in apertura di parziale con il canestro di Del Chiaro, ma subito gli Stings rispondono con Bonacini e Ceron. Riisma impatta a 55 una gara a basso punteggio. Saccaggi dalla lunetta firma il 60-57 ma Cortese ha idee diverse e trova la tripla del 60 pari. Nel finale sbagliano Poletti da una parte e Maspero dall'altra e così si va al supplementare. Pistoia prova a scappare con Della Rosa prima e Wheatle poi, ma per tre volte la Staff rientra da -4. Ancora Cortese da tre trova la parità a 74. Wheatle fa 0 su 2 ai liberi, la preghiera di Maspero non viene accolta e così è doppio supplementare. Stavolta però si accende la spia della riserva biancorossa. Wheatle firma da oltre l'arco il +6 sull'80-74 mentre il canestro della staffa lo realizza Saccaggi per l'85-75. Ghersetti da tre accorcia ma non basta. Ancora Saccaggi dalla lunetta segna il libero che fissa il punteggio sull'86-78 Pistoia. Gli Stings chiudono così il girone azzurro al terzo posto e ai playoff affronteranno la Reale Mutua Torino. Post season al via sabato in Piemonte con gara 1.

Il tabellino

GTG PISTOIA BASKET – STINGS MANTOVA 86-78 dopo 2ts (14-15; 27-32; 47-48; 60-60; 74-74)

Pistoia: Della Rosa 13, Poletti 2, Del Chiaro 6, Saccaggi 18, Sims 15, Querci 8, Wheatle 13, Riismaa 8, Zucca 3. All. Carrea

Mantova: Infante 1, Ceron 17, Veideman, Ferrara 2, Ghersetti 12, Maspero 9, Cortese 21, Bonacini 8, Weaver 8, Ziviani ne. All. Di Carlo