Venduto l'ultimo appartamento in cui ha vissuto David Bowie a New York

A Soho. Rockstar ci viveva con la moglie Iman prima di morire

 L'appartamento a New York in cui David Bowie viveva con la moglie Iman prima di morire ha un nuovo proprietario. Era sul mercato per quasi 17 milioni di dollari.

 

Si tratta di un loft di quattro stanze, quattro bagni e mezzo, per un totale di oltre 460 mq, su Lafayette Street, tra Soho e Nolita che la rock star acquistò nel 1999 per tre milioni e 810 mila dollari. L'appartamento dispone anche di tre terrazze private.

 

È stata l'ultima casa in cui Bowie ha vissuto prima di morire nel 2016. Dall'anno della sua morte, l'edificio su Lafayette Street è diventato un luogo per rendere omaggio alla rockstar e spesso si trovano candele, lettere, fiori e diversi oggetti ricordo. Non è stato svelato il nome dell'acquirente.  (ANSA).

YLD-LB