cronaca

Appicca il fuoco al monumento, denunciato

La polizia locale porta in Procura un 68enne di città: alle 11 del mattino ha dato alle fiamme la corona posata in piazza 80esimo Fanteria

Atto vandalico al monumento di piazza 80esimo in città. Un passante da fuoco alla corona deposta alla base: la locale lo ha già denunciato. 

68 anni, residente in città, già noto alle forze dell’ordine per una precedente denuncia per maltrattamenti in famiglia, e ora nuovamente segnalato questa volta per danneggiamento aggravato e vilipendio alle forze armate dello Stato. E’ lui che ieri, intorno le undici del mattino, ha cercato di dare fuoco alla corona d’alloro deposta ai piedi del monumento dedicato all’ottantesimo reggimento fanteria nell’omonima piazza. Lo hanno incastrato le immagini delle telecamere pubbliche subito controllate dagli agenti. Nei fotogrammi lo si vede accendersi una sigaretta e con lo stesso accendino, dopo essersi guardato attorno, dare fuoco alla corona. Le fiamme hanno attecchito solo parzialmente: avrebbero potuto propagarsi sino alle vicine auto in sosta e dare il via ad un vero e proprio rogo. Riconosciuto dagli agenti del gruppo operativo misto è stato raggiunto e una volta identificato gli è stata notificata la denuncia. Dovrà anche risarcire i danni arrecati al monumento.