Sanità

Da Cuba in arrivo personale per gli ospedali privati

Sono sessanta medici e cento infermieri. Una quota importante è già stata selezionata per il gruppo Mantova Salus
Cristian Ferraris, dir. generale AIOP Lombardia e Michele Nicchio, pres. Aiop giovani nazionale

Sessanta medici e cento infermieri arriveranno da Cuba in Italia. Saranno quasi tutti destinati alla Lombardia, e una quota importante sarà per il gruppo Mantova Salus. Sono gli esiti di un accorto stipulato tra il governo cubano e Aiop Lombardia, l’associazione che riunisce le strutture sanitarie private, in forza di quello che già nel pieno dell’emergenza pandemica aveva portato brigate di sanitari nelle zone rosse. Ne è stata data notizia durante la visita del console generale a Milano alla struttura del Green Park

Nelle interviste
Cristian Ferraris - direttore generale AIOP Lombardia
Michele Nicchio - presidente Aiop giovani nazionale

Suggerimenti