Dal nostro tg

Hala Kodmani: "Cala l'attenzione dei media ma la guerra in Siria continua"

La giornalista damascena ospite a Festivaletteratura
Il nostro servizio

L'attenzione dei media è calata molto ma la guerra in Siria continua e una sua soluzione è molto lontana. A dirlo la giornalista damascena Hala Kodmani.

Dieci anni e la guerra non si è placata. L'attenzione dei media per la Siria è scemata anche per l'impossibilità di ingresso nel paese dei giornalisti stranieri. E' la giornalista nata a Damasco Hala Kodmani a raccontare un conflitto sul quale è calato un assordante silenzio.
Nel libro "La Siria Promessa" edito nel 2020 da Francesco Brioschi Editore l'autrice parla con il padre di eventi a cui non ha potuto assistere.
Hala Kodmani racconta la guerra sia come giornalista, dalle pagine del quotidiano francese Libration, sia come scrittrice dove sono i sentimenti a narrare la guerra.

Suggerimenti