Sanità

Il Poma lavora per una normalità “definitiva”

Regione Lombardia chiede un piano di rientro e l’Asst di Mantova risponde. Ad oggi 73 i ricoverati Covid, un mese fa erano 170
Raffaello Stradoni, Direttore generale Asst Carlo Poma

"Per l'ospedale Carlo Poma si tratta di un ritorno alla normalità stabile e definitiva". Ha commentato così il direttore generale Raffaello Stradoni, il piano che Regione Lombardia ha chiesto all’Asst: obiettivo quello di tornare al 100% dell’attività chirurgica svolta nel 2019.

Secondo gli ultimi dati disponibili sono 73 i ricoverati Covid, ma di questi oltre trenta sono in ospedale da oltre 15 giorni e quindi nella contabilità regionale non vengono più considerati positivi. Nemmeno un mese fa i ricoverati Covid al Poma erano 170. Questa mattina il pronto soccorso dell'ospedale cittadino è stato privo di accessi di pazienti Covid.