festivaletteratura

L'applauso per Luca chiude il Festival numero 25

Gabriele Romagnoli e McCann chiedono al pubblico di aprire così l'ultimo evento. Si supera quota trentamila presenze nonostante protocolli anticovid e cinquanta eventi in meno
Un abbraccio chiude il festival

Sullo scrosciante battere le mani di piazza Castello per Luca Nicolini, il libraio che inventò il Festivaletteratura, si chiude la venticinquesima edizione della kermesse. E' lo scozzere McCann, intervistato da Gabriele Romagnoli, a vedersi affidata la chiusura simbolica. Il comitato degli organizzatori è soddisfatto: nonostante il contesto in evoluzione sino agli ultimi giorni, le capienze limitate, ed un programma snellito di oltre cinquanta eventi, l'edizione 2021 sfonda quota trentamila presenze.

Nell'edizioni di domani del telegiornale di Telemantova gli approfondimenti completi

 

Nell'intervista
Paolo Polettini, comitato organizzatore Festivaletteratura

Suggerimenti