Sicurezza

Ai vigili del fuoco un presidio sui laghi

Sarà attivo per iniziare in sette fine settimana dell’estate. Convenzione prossima alla firma

I vigili del fuoco di Mantova avranno un presidio per il soccorso sui laghi di Mantova. E’ attesa a giorni la firma della convenzione
La misura ha durata di un anno, e sarà limitata alla sola stagione estiva, ma contiene anche un tacito rinnovo ogni dodici mesi. Da questa estate i vigili del fuoco di Mantova avranno un presidio per i natanti in servizio a Porto Catena. E da Roma è atteso l’arrivo di una nuova imbarcazione. A firmare ufficialmente la convenzione saranno prefetto, comando dei pompieri e Aipo per quanto di competenza sulla parte portuale. Costo dell’operazione 15mila euro per avere un presidio operativo nei sette fine settimana centrali dell’estate. Si aggiungerà dunque una ulteriore imbarcazione delle forze dell’ordine in presenza fissa oltre a quelle della Guardia di Finanza, ma quella dei vigili del fuoco avrà ambiti di intervento esclusivi. Solo gli uomini di viale Risorgimento avranno infatti compiti precisi nel soccorso alle persone.

Segui la diretta di Telemantova