Cronaca

Alcool ai minorenni, chiude un negozio etnico di città

Un sedicenne nei giorni scorsi si era sentito male ma quella contestata sarebbe una abitudine: interviene il questore

Nei giorni scorsi, su disposizione del questore Giannina Roatta, la Polizia di Stato ha condotto controlli nei locali della città per verificare il rispetto delle disposizioni normative a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché della salute delle categorie più deboli, quali i ragazzi minorenni. Controlli simili sono stati portati avanti dalle altre forze di polizia. 

Ed è a seguito di una segnalazione dei carabinieri che è stata imposta la chiusura per sei giorni con immediata sospensione della licenza per un negozio etnico di città, gestito da un cittadino pakistano. Qui è emerso erano stati venduti alcolici a minorenni senza chiedere loro documenti. Un ragazzino era finito in ospedale.

Segui la diretta di Telemantova