Cultura

Il Festivaletteratura 2022 sconfina in provincia

Il Festivaletteratura uscirà dai confini cittadini con percorsi dedicati a Pasolini e Bellonci. Presentato in piazza Alberti il catalogo dell'edizione 2022, la prima post-Covid
Un momento della presentazione del catalogo del Festivaletteratura 2022
Un momento della presentazione del catalogo del Festivaletteratura 2022
Laura Baccaglioni, pres. comitato Festivaletteratura; Mattia Palazzi, sindaco di Mantova

Il Festivaletteratura 2022 sconfina in provincia


Le parole, le relazioni, finalmente tutte o quasi in presenza, anche la musica per Festivaletteratura 2022. Nella serata di anteprima, dopo la distribuzione del catalogo cartaceo e le istruzioni per l’uso del festival, un omaggio all’Irlanda.

Sul palco di piazza Alberti il quintetto folk mantovano dei Tretts, aspettando lo scrittore irlandese Sebastian Barry, uno dei protagonisti del prossimo Festivaletteratura. 26sima edizione nel centro di Mantova e per la prima volta anche in giro per la provincia.

Dopo due anni lo streaming non sarà una necessità ma una scelta, solo per alcuni autori che non potranno venire a Mantova. Il ritorno alla normalità è ormai compiuto.

Il catalogo, ormai un vero e proprio libro tascabile, con contributi originali d’autore, offerto ai soci di filo festival o venduto ai non tesserati al prezzo simbolico di 3 euro. Appuntamento a Mantova dal 7 all’11 settembre.