La camminata della ripartenza

Torna la Minciomarcia. Ed è già boom di iscrizioni

Appuntamento il 28 maggio in piazza Sordello dopo due anni di stop forzato
Iacopo Rebecchi, assessore mobilità sostenibile e Elisabetta Bassi, presidente Uisp Mantova

Dopo due anni di stop forzato torna la Minciomarcia. La stracittadina che richiama sportivi, famiglie, studenti e appassionati, sarà protagonista il prossimo 28 maggio con partenza in piazza Sordello. Edizione numero 47 sulla carta, anche se la prima camminata si svolse l’11 giugno di 50 anni fa. In questi giorni Comune, Quisport e Uisp hanno completato la messa a punto della macchina organizzativa. Tra le novità la sostituzione a fine percorso della risottata con un comunque classico pane e salame. Boom di iscrizioni, già arrivate a quota duemila.

Nelle interviste

Iacopo Rebecchi - Assessore alla mobilità sostenibile comune di Mantova

Elisabetta Bassi - Presidente Uisp Mantova