cronaca

A Castiglione un fermo per spaccio

I carabinieri del Nucleo Operativo bloccano un italiano 22enne. Aveva 300 grammi di hashish pronti ad essere spacciati

I carabinieri del nucleo operativo di Castiglione delle Stiviere hanno bloccato per detenzione ai fini di spaccio un 22enne italiano. Le investigazioni, per le indagini coordinate dalla Procura di Mantova, hanno portato ad una perquisizione domiciliare durante la quale sono stati trovati trecento grammi di hashish pronti per essere venduti. La Procura ha chiesto la convalida del fermo. A breve il ragazzo sarà interrogato dal gip.

Segui la diretta di Telemantova