Cronaca

Sfonda di notte la finestra della ex e la aggredisce: in manette un 27enne

E’ accaduto a Castel Goffredo. Era già stato colpito da un divieto di ritorno nel comune

Nella giornata del 13 novembre i carabinieri della Stazione di Castel Goffredo hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne, ritenuto in ipotesi accusatoria responsabile di maltrattamenti in famiglia verso la sua ex compagna.

Sarebbe passato nottetempo attraverso una finestra

Secondo le accuse ora ipotizzate il ragazzo sarebbe entrato nottetempo nell'abitazione della ex compagna attraverso una finestra. Una volta raggiunta la avrebbe aggredita verbalmente ma anche fisicamente. tanto da procurarle ferite poi messe a verbale.

Non solo maltrattamenti in famiglia

Ora dovrà rispondere, oltre che di lesioni, maltrattamenti e violazione di domicilio, anche della violazione di una misura di prevenzione. Era infatti stato colpito da un divieto di ritorno nel territorio comunale, per un periodo di tre anni, tutt'ora valido. La Procura della Repubblica di Mantova, che ha coordinato l’indagine, ha richiesto ed ottenuto la convalida dell’arresto e la misura della custodia cautelare in carcere.