Scuola

Locatelli al Provveditorato: "Amareggiata per lo Strozzi. Prevalga il buonsenso"

L'assessore alle politiche sociali e la consigliere Cappellari chiedono a Ministero e Ufficio Scolastico di garantire la prima classe
Alessandra Locatelli, assessore regionale. Alessandra Cappellari, consigliere regionale

La prima classe dell'Istituto Strozzi si deve fare. “Deve prevalere il buon senso, va pesato molto altro rispetto ai soli numeri di dimensionamento scolatico”. In attesa che il Ministero si esprima sul tema, o che l'Ufficio scolastico apra uno spiraglio, sottolineando la rilevanza in chiave di inclusività dello Strozzi, con la visita dell'assessore alle politiche sociali Alessandra Locatelli nel Mantovano, dalla Regione arriva una richiesta diretta al Provveditorato. Con lei, anche la consigliere regionale Alessandra Cappellari.

Nella giornata odierna, l'assessore Locatelli ha visitato il territorio virgiliano, da Castiglione sino alla città. "Nonostante la pandemia - ha dichiarato l'assessore - le associazioni e le amministrazioni comunali non si sono fermate: tanti sono i progetti avviati e tanti quelli in cantiere nei Comuni di Castiglione delle Stiviere e Asola, nel Mantovano. Si tratta di un territorio davvero ricco di progetti che auspico possano essere presi come esempio anche da altri territori".

Un ampio approfondimento sulla tappa virgiliana dell'assessore Locatelli nel Tg di Telemantova di questa sera.