Il comitato

Ostiglia non si arrende e scende in piazza contro il raddoppio della centrale

Il locale comitato sta coinvolgendo buona parte della cittadinanza ostigliese per una manifestazione che faccia risaltare la contrarierà del territorio al progetto approvato dalla Regione

Ostiglia torna in piazza contro il potenziamento della centrale termoelettrica. Il locale comitato sta coinvolgendo buona parte della cittadinanza ostigliese per una manifestazione, indetta per il 4 febbraio, che faccia risaltare una volta ancora, la contrarietà del territorio a quello che di fatto sarà il raddoppio dell'attuale centrale di Ostiglia.

Il comitato non si ferma

Il comitato cittadini per l'ambiente, che a fine anno già si è rivolto al Capo dello Stato, non si ferma davanti allo schema di convenzione approvato dal Pirellone e invita la cittadinanza a scendere in piazza.

La convenzione

La Giunta regionale, lo ricordiamo, lo scorso dicembre ha approvato lo schema di convenzione relativa al progetto di costruzione a Ostiglia di una nuova unità a ciclo combinato con turbina a gas e di miglioramento ambientale della centrale esistente.

I territori

La convenzione, oltre a Regione Lombardia, è stata stipulata con EP Produzione S.p.A., comune di Ostiglia, Provincia di Mantova, i comuni virgiliani di Serravalle a Po, Borgo Mantovano, Borgocarbonara, e poi Gazzo Veronese, Casaleone e Cerea in Provincia di Verona e il comune di Melara della provincia di Rovigo. Ma non si placa il malumore, lo stesso comune di Melara si è recentemente dichiarato contrario al progetto di potenziamento.

"Necessità di ascolto"

Sul tema è nuovamente intervenuto Andrea Fiasconaro, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle. Da un lato per Fiasconaro ci sono le necessità energetiche territoriali già soddisfatte, dall'altra c'è il "mancato ascolto dei territori". 

La centrale di Ostiglia e l'ascolto dei territori, l'intervento di Andrea Fiasconaro M5s

Nel 2021 il passaggio a Bruxelles

Leggi anche
Il raddoppio di Ostiglia va in Parlamento Europeo

Matteo Bursi
Segui la diretta di Telemantova