Cronaca

Pensionato e spacciatore

I carabinieri arrestano ad Asola un over 70: aveva sessanta grammi di cocaina. Nei giorni precedenti i suoi movimenti avevano destato l’attenzione dei militari

Pensionato over70, e spacciatore di cocaina. E’ finito in carcere, dopo la convalida del fermo, un anziano di Asola. Sulle sue tracce si erano messi i carabinieri della stazione locale dopo che i suoi movimenti ne avevano destato l’interesse. Alle investigazioni si erano aggiunti nel frattempo i militari della Compagnia, da Castiglione delle Stiviere. L’uomo era stato visto muoversi a bordo di un’auto e, quando è stata fermata per un controllo, è stata quindi sottoposta a verifiche con particolare attenzione. E’ così che i carabinieri hanno ritrovato nell’abitacolo sessanta grammi di cocaina, materiale e denaro ritenuto funzionale e frutto di spaccio. 

Subito bloccato, è stato accompagnato in caserma. Ora è in stato di arresto.

Segui la diretta di Telemantova