Cultura

Silvia Avallone vince il Premio Viadana 2021 e omaggia i lettori viadanesi

La scrittrice premiata per il romanzo “Un’amicizia” succede a Paolo Di Paolo

Con 553 preferenze, Silvia Avallone – con il suo romanzo “Un’amicizia” – è la vincitrice del Premio Viadana 2021. Un successo in volata, con lo spoglio che solo in chiusura ha premiato Avallone, con sedici voti in più di Giovanni Montanaro, secondo. Terza Lisa Ginzburg, quarta Carmen Totaro. Silvia Avallone succede nell’albo d’oro del Premio Viadana a Paolo Di Paolo, vincitore nel 2020 e premiato in presenza nelle scorse settimane al MUVI. 

Silvia Avallone ha affidato a un post su Facebook, il ringraziamento per lettrici e lettori viadanesi, non nascondendo il fascino della scoperta di luoghi e atmosfere che l’hanno conquistata: “Ringrazio di cuore la giuria popolare e le lettrici e i lettori che ho avuto il piacere di incontrare a settembre, visitando per la prima volta la città di Viadana e la sua splendida biblioteca. Dopo quel pomeriggio ho preso gusto ad esplorare la pianura: le rive del Po, la Gualtieri di Antonio Ligabue, la Brescello di Don Camillo e Peppone, Sabbioneta con il suo mercato. Un mondo per me, che sono fatta di Alpi e di Tirreno, completamente nuovo. Sarò molto felice di tornare a Viadana a festeggiare l'affetto per Beatrice ed Elisa”.

All’organizzazione dell’edizione 2021 hanno collaborato Luigi Bedulli, Benedetta Boni, Alessia Lodi Rizzini e Naiche Moreschi, membri della Commissione Scientifica. Antonio Aliani, direttore della Biblioteca di Viadana e Gianfranco Bettoni, bibliotecario.

Suggerimenti