Pandemia

Un anno fa esplodeva la seconda ondata, oggi casi Covid ai minimi del 2021

Le vaccinazioni superano l'89% di copertura su almeno la prima dose in provincia di Mantova

Nella medesima settimana che un anno fa vedeva iniziare a riesplodere il contagio, si registrano i dati minimi del 2021 nel Mantovano. La settimana dal 4 al 10 ottobre dimezza ulteriormente il dato di nuove diagnosi di positività al Covid in provincia, 48 casi in sette giorni, con una media quotidiana inferiore ai 7 casi. Nelle due settimane precedenti il dato era di 79, nelle prime tre settimane di settembre sempre sopra i 140 casi settimanali.

Un calo costante iniziato con la seconda settimana di agosto, che consente ai reparti ospedalieri di gestire ordinarietà. La situazione clinica vede un’occupazione di area medica di casi Covid in Lombardia inferiore al 6%, confermando la regione in zona bianca e a basso rischio per la nuova settimana. Negli ultimi sette giorni, secondo il dato regionale, un decesso nel Mantovano per cause riconducibili al Covid.

Le vaccinazioni superano l'89% di copertura su almeno la prima dose in provincia.

Suggerimenti